VLC per Windows 8 e WP8 si farà grazie ai soldi degli utenti

image

VLC per Windows 8 si farà, e forse sarà ancora più bello e completo del previsto, perché il progetto su Kickstarter ha raggiunto e superato l’obiettivo prefissato. Servivano infatti 40.000 dollari, che sono stati raggiunti qualche ora fa, ma ci sono ancora cinque giorni per donare.
“Eventuale denaro aggiuntivo renderà più veloce lo sviluppo di VLC per Windows Phone 8, perché ci permetterà di lavorare parallelamente alle versioni per Windows 8 ed RT”, hanno scritto gli autori di VideoLAN, che tuttavia propongono anche alcune nuove funzioni da aggiungere a VLC in futuro. Le possibili novità comprendono la registrazione da una videocamera collegata al PC, compatibilità DLNA (per riprodurre sul tablet Windows 8/RT contenuti presenti su un NAS), e compatibilità con Smartglass.

VLC
Il successo di questo progetto conferma non solo il gran numero di persone che usa e apprezza VLC – circa 100 milioni di persone in tutto il mondo secondo l’azienda –  ma anche che buona parte di questi lo ritengono la migliore applicazione nel suo genere e sono disposti a sostenerne lo sviluppo anche economicamente.
Per quanto siano numerosi gli utenti di VLC, tuttavia, qualcuno potrebbe non conoscere VideoLAN Client – il nome esteso dell’applicazione. Disponibile per i principali sistemi operativi desktop, è approdato per qualche tempo anche su iPhone e iPad, ma poi è stato rimosso dall’App Store per una questione di licenze.
È un’applicazione potente e versatile, capace di aprire file multimediali praticamente in qualsiasi formato senza scaricare codec aggiuntivi. Non solo, è anche in grado di gestire tracce audio multiple e sottotitoli, sia come file separati sia come informazioni integrate nel contenitore scelto (.avi,.mkv, etc). La stabilità e la leggerezza di quest’applicazione sono ciò che l’hanno resa famosa, così come la grande flessibilità.